Roma: Convegno su malattie rare e formazione

By 27 Ottobre 2015Ottobre 20th, 2020News

Neurodegenerativa, genetica, ereditaria, subdola, confondente e rara: questa è la Malattia di Huntington. Per divulgarne la conoscenza e favorire lo sviluppo di competenze, venerdì 30 ottobre p.v., si svolgerà a Roma, presso l’Aula Magna dell’Istituto Mendel di Genetica Umana, in viale Regina Margherita 261, una giornata di formazione rivolta ai medici e agli operatori sanitari, a cura della LIRH – Lega Italiana Ricerca Huntington e malattie correlate onlus e del suo direttore scientifico, il Prof. Ferdinando Squitieri. Una giornata di formazione e divulgazione dedicata alla malattia di Huntington.
Il seminario, che vedrà l’intervento del prof. Angelo Vescovi, direttore scientifico dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, ricercatore conosciuto a livello internazionale per i suoi studi sulle malattie neurodegenerative con cellule staminali, sarà ricco di spunti e affronterà non solo gli aspetti clinici della malattia, ma anche quelli, delicatissimi, legati al test genetico. Si parlerà degli aspetti diagnostici, con il dr. Alessandro De Luca, Responsabile Genetica Molecolare dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza – CSS Mendel, degli aspetti etici, con il Prof. Giovanni Capelli, bioeticista, professore ordinario dell’Università di Cassino e degli aspetti psicologici, curati dalla dr.ssa Chiara Esposito, psicologa della LIRH e PhD student dell’Università Sapienza di Roma. Infine, una panoramica sulle malattie rare in Italia e in Europa sarà fornita dalla dr.ssa Giuseppina Annicchiarico, responsabile del Coordinamento Regionale Malattie Rare della Regione Puglia.

Il convegno su svolgerà il 30 ottobre 2015 dalle ore 9.30 alle ore 16.00 presso l’Aula Magna dell’Istituto CSS Mendel, Viale Regina Margherita 261, Roma.

Leave a Reply