fbpx Skip to main content

WIRED.IT – Sla e staminali, arrivano i primi (buoni) risultati

By 24 Giugno 2013Ottobre 20th, 2020Rassegna Stampa

24/06/2013 – WIRED.IT – Sla e staminali, arrivano i primi (buoni) risultati
Esito positivo per i trial clinici di fase 1 sul trapianto di staminali adulte per la cura della sclerosi laterale amiotrofica: non ci sono effetti avversi. Tutto pronto per la seconda fase di test

“Buone notizie in arrivo per chi soffre di malattie neurodegenerative, e in particolare di sclerosi laterale amiotrofica (Sla). Angelo Vescovi, direttore dell’ Associazione Neurothon Onlus (che da oggi cambia nome in Revert) ha infatti appena annunciato che si sono conclusi con esito positivo i trial clinici di fase 1 relativi al trapianto di cellule staminali cerebrali umane per la cura della Sla. “La prima parte della sperimentazione in corso sulla Sla, iniziata il 25 giugno 2012 con il primo trapianto al mondo di cellule staminali cerebrali umane scevre da qualsiasi problematica etica e morale”, dicono da Neurothon, “è terminata con successo il 22 marzo 2013. Non sono stati rilevati eventi avversi importanti imputabili alla procedura chirugica o alle cellule trapiantate, con risultati clinico-chirurgici significativamente migliori della sperimentazione parallela che si tiene in contemporanea negli Stati Uniti”. In virtù di questo successo, l’ Istituto Superiore di Sanità (Iss) e l’ Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa), hanno inoltre autorizzato l’avvio della seconda parte della sperimentazione, che prevede il trapianto in zone più alte del midollo spinale. […]”
Leggi l’articolo: Link

Leave a Reply