fbpx Skip to main content

Gli strumenti della scienza: Microscopio elettronico a trasmissione (TEM)

Microscopio elettronico a trasmissione (TEM)

È un microscopio che utilizza come radiazione gli elettroni anziché la luce. Per questo motivo ha un altissimo potere di risoluzione, è cioè in grado di distinguere due elementi posti a distanza estremamente ravvicinata. Questo permette l’osservazione di campioni di grandezze infinitesimali.

In un microscopio elettronico la sorgente di elettroni è rappresentata da un filamento di tungsteno molto sottile a forma di “V”. Il fascio di elettroni viene diretto verso il campione da analizzare al fine di creare un’immagine ingrandita. L’immagine che si ottiene è in bianco e nero, ma può essere colorata digitalmente.