fbpx Skip to main content

Gli strumenti della scienza: Microscopio binoculare stereoscopico

stereomicroscopio

Noto anche come stereomicroscopio o microscopio da dissezione è un microscopio ottico che consente la visione stereoscopica, cioè tridimensionale ed ingrandita da 8 a 100 volte. Il risultato si ottiene attraverso due percorsi ottici separati terminanti con due obiettivi e due oculari.

Viene utilizzato per studiare le superfici di campioni solidi, organismi viventi già visibili ad occhio nudo (esempio insetti, fiori, etc…) o per eseguire attività di dissezione, cioè di separazione mediante taglio di differenti strutture anatomiche dell’uomo o degli animali. Viene utilizzato nell’ambito della medicina, della chirurgia e della ricerca.