Che cos’è il consenso informato?

E’ un procedimento attraverso cui, dopo essere stato opportunamente informato dal medico che si occupa dello studio su tutti gli aspetti importanti per poter prendere una decisione consapevole, un volontario indica la propria disponibilità a partecipare a un trial clinico. Questa disponibilità viene documentata attraverso un modulo scritto che deve essere firmato sia dal paziente che dal medico richiedente. Dare il proprio consenso non limita i diritti del volontario, in quanto questi può ritirarlo in qualsiasi momento senza obbligo di fornire spiegazioni di alcun genere